Galaxy A9 dovrebbe uscire a ottobre / novembre e Samsung ha previsto alcune novità che distingueranno questo modello dai predecessori e dai competitors della stessa fascia medio alta.

maxresdefault-4

La linea Galaxy A di Samsung ha sempre proposto modelli sostenibili sia per le caratteristiche e sia per il prezzo, ricordiamo il Galaxy A3, il Galaxy A5 e il Galaxy A7.

Sembra che il nuovo modello dell’azienda Sud Coreana infatti potrebbe debuttare in tempo per le festività Natalizie per quanto riguarda il mercato sudcoreano e quindi essere distribuito in Asia e nel resto del mondo a partire direttamente dal nuovo anno.

Samsung Galaxy A9 secondo gli ultimi rumors dovrebbe essere un phablet, con un display di diagonale 5,7 pollici circa se non addirittura 6 pollici risoluzione Full Hd (1080 x 1920 pixel).
Le caratteristiche del nuovo Samsung potrebbero essere molto accattivanti per la fascia dedicata all’utenza media.

Il processore dovrebbe essere uno SnapDragon 626 su cui dovrebbero girare ben 3 giga di RAM; per la ROM invece si parla di 32 giga espandibili tramite scheda micro SD.

people-pose-mobile-devices-front-screen-projected-samsung-logo

Il sistema operativo dovrebbe essere quasi sicuramente Android 7.0 Nougat personalizzato con interfaccia Samsung .

Insomma il modello promette davvero buone prestazioni generali e un’autonomia che, secondo i ben informati, potrebbe diventare davvero spettacolare con una batteria da 4000 mAh.

Dopo la non fortunatissima vicenda dei Note 7, Samsung si appresta a lanciare un prodotto che dovrebbe affiancare Galaxy S7 e precedere l’uscita, nel 2017, del Galaxy S8.

La fotocamera posteriore potrebbe essere doppia, seguendo gli ultimi trend di mercato, e girare video in modalità 4K; standard ormai consolidato in casa Samsung per via anche dell’utilizzo dei visori Gear per la realtà aumentata.

samsung-galaxy-a9-2017

Non appena sarà disponibile qualche ulteriore informazione, speriamo ufficiale, sulle caratteristiche tecniche sarà possibile fare i primi bilanci e i primi raffronti per capire meglio il destino della linea Galaxy A, fino a questo momento collocabile in una fascia medio alta.

Il prezzo ovviamente non è trapelato ma dovrebbe aggirarsi intorno ai 300 / 350 euro, al massimo 400.

LASCIA UN COMMENTO