Salve a tutte le nostre care lettrici di Dp! Quest’ oggi parleremo di una casa di gioielli che mi ha davvero incuriosito per la loro dolcezza!

I gioielli DoDo nascono nel 1995 dalla maison  Pomellato che poi diventeranno un unico marchio. Come simbolo di questa casa orafa è stato scelto il Dodo, nonchè primo gioiello realizzato dalla casa in oro e argento.

Ben presto si è passati alla rassegna di tutto il mondo animale! Gioielli di altissima manifattura e materiali top, che nelle loro dolci forme ci fanno innamorare al primo sguardo! Io stessa sono impazzita nel vedere  questi piccoli gioielli a forma di civetta e pinguino!

I ciondoli sono presenti sia in oro che in argento, e li possiamo trovare in tre dimensioni piccolo, medio e grande.

Ognuno di essi possiede un significato ben preciso. Sono versatili perchè possiamo utilizzarli sia come ciondolo per un bracciale si come pendente.

Dodo è un brand italiano dalla vocazione internazionale. Un prodotto “glocal” che coniuga l’esclusività della maestria locale con un fascino globale capace di dialogare con qualsiasi cliente e paese del mondo, soprattutto grazie ai suoi mantra universali come “follow your dreams”, “we are the lucky ones” e “tell your story”. 

Una filosofia vincente che ha portato l’ azienda ad ottenere un successo mondiale rinomato per i suoi materiali e la sua grande capacità di trasmettere sentimenti attraverso un gioiello.

Sempre firmati Dodo sono anche la collezione letterine, i bracciali souvenir, i portafortuna e i bazar.

Simpaticissimi e super consigliati per un regalo  prezioso ad una bambina\o, ma sono adattissimi ad essere portati anche dagli adulti, ricchi di significato e di immensa dolcezza sono il regalo perfetto da fare anche ad una fidanzata! Gli trovo carinissimi e veramente eleganti e preziosi gli consiglio vivamente!

LASCIA UN COMMENTO