Vi sareste mai immaginati che uno dei trend dell’estate 2016 sarebbe stato un paio di occhiali da sole griffati “venditore ambulante” (Hawkers)? Bè certamente detta così evoca la classica bancarella dove campeggiano occhiali di ogni tipo, ogni colore ma non sempre con lenti certificate o idonee ai nostri occhi.

hawkers-co

Se invece dicessimo che uno dei trend dell’estate 2016 sono gli occhiali della casa di moda spagnola “hawkers” (letteralmente tradotto venditore ambulante) ci capiremmo immediatamente e ci verrebbero subito in mente le foto della testimonial principale in Italia ovvero Melissa Satta che li indossa in ogni occasione e abbinati in svariati modi.

La moda degli hawkers in realtà è scoppiata già dall’estate 2015 e , visto il rapporto qualità prezzo davvero ottimo, ha fatto proseliti anche nel 2016; lo stile dell’occhiale ricalca il classico modello Wayfarer che ha fatto le fortune dei rayban, fornisce inoltre una protezione UV400 contro le ultraviolette nocive.

melissa-satta-testimonial-occhiali-da-sole

L’unico modo per ora di poter acquistare un paio di Hawkers è online direttamente sul loro sito dove è possibile scegliere tra tantissimi abbinamenti di colore, giocando spesso su particolari contrasti tra lenti e montatura; i prezzi sono davvero convenienti e variano da un minimo di venti euro a un massimo di quaranta euro pagabili mediante paypal, carta di credito o debito o recentemente tramite gift card, in questo modo la casa spagnola riesce a tenere i prezzi relativamente bassi.

hawkers_2

Quasi sicuramente poi vi saranno spediti una miriade di codici sconto da applicare al momento dell’acquisto e quindi capita non di rado che in determinati periodi si possa applicare una scontistica anche del 50% sull’ordine totale, in questo modo si potranno ordinare anche più modelli diversi da poter indossare in ogni occasione senza spendere un occhio della testa.

In conclusione la filosofia del venditore ambulante applicata ad un prodotto di qualità superiore a quelli da bancarella è riuscita a farsi largo e a creare un vero e proprio trend di utilizzo.

LASCIA UN COMMENTO